Olio di palmisti

0

L’olio di palmisti viene ricavato dalla pianta della palma da cocco, precisamente dal nocciolo che si trova all’interno del frutto (noce di cocco), detto copra.

L’olio viene estratto per pressatura ed estrazione per mezzo di solventi, ed è inoltre ricco di grassi saturi a media catena, quindi è più simile a quello di cocco.
Esso è largamente utilizzato dalle industrie per la produzione di saponi e detersivi e in campo alimentare ha le stesse applicazioni dell’olio di palma pertanto lo ritroviamo in margarine, biscotti e prodotti dolciari.

Condividi